Pagina:Bertini - Le dimore estive dell'appennino toscano, Niccolai, Firenze, 1896.djvu/115

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

castiglion de’pepoli 105


li menti di Andorno, di Cossilla, di Regoledo, di Canobbio e di Volteggio, ma altresì a quella di Oropa, il primo stabilimento che vanti l’Italia. Vero è che la temperatura ordinaria dell’acqua di Oropa è di 8° centigradi, ma è del pari vero che nei mesi d’estate s’inalza fin quasi a 10°. La sorgente di Castiglione invece, sebbene di 8° 7, ha su quella l’indiscutibile vantaggio della costante temperatura ».

Non è quindi a meravigliare se il grande Stabilimento Idroterapico che qui si è da non molto impiantato, è oggi additato come uno dei migliori del nostro paese. E così si è anche avverato quanto il Giannitrapani fino dal 1880 profetava, chè Castiglione è doventato una deliziosa residenza estiva, un geniale ritrovo , frequentatissimo, specialmente dalla eletta società bolognese.

Stabilimento Idroterapico. — Situato in una bellissima posizione, a mezzo chilometro fuori del paese, offre tutte le condizioni che la scienza ha indicato per la cura idroterapica. L’alta direzione sanitaria è affidata all’esimio professore Ruggi, dell’Università di Modena, il quale spesso si reca a Castiglione. Abitualmente è retto dall’egregio dott. Barbieri di Bologna, che vi abita colla famiglia.