Pagina:Boccaccio - Amorosa visione, Magheri, 1833.djvu/52

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
40 AMOROSA VISIONE

Juba, ed Amilcare e Mitridate,
     80Manastabal e Codro v’era ancora,
     E poi Giugurta voto di pietate.
Rigido nello aspetto vi dimora
     Catilina, e pensando par che vada
     Allo esilio, che ’n vista ancor gli accora.
85Evvi Clelïa appresso, che la strada
     Fece a’ Roman, quand’ella si fuggío
     Per lo Tevere in parte u’ non si guada,
Lo cui tornar Roma rinvigorio.