Pagina:Buoninsegni, Contro 'l lusso donnesco, 1644.djvu/38

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
34 DEL LVSSO

volto, che non ha tutto il tributo degli altrui sguardi. Se dunque la donna è più bella vestita a bruno, che di colore, saranno gli acquisti delle sue bellezze le perdite dell’altrui vita.

Ma si conceda alla donna, creata per ristoro de’ travagli dell’huomo, l’adornarsi lei sola da capo a piedi. A che conto con una donna di carne vestire ancora una mezza donna di legno? Io non biasimo la grandezza delle pianelle: questo non è carico mio: faccianle tanto grandi che