Pagina:Campana - Il più lungo giorno, manoscritto, 1913.djvu/139

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


 
(Le lampane un grande un grande velario lucente
Hanno steso coi diamanti sul crepuscolo
Con 1000 e 1000 diamanti un grande velario vivente)
Il battello si scarica
Ininterrottamente cigolante
Instancabilmente introna
La bandiera è calata
Il mare e il cielo è d’oro
Dei fanciulli s'inseguono pel molo
Brilla sugli alberi felicità.
A frotte s’avventurano
I viaggiatori a la città tonante
Che stende le sue piazze e le sue vie