Pagina:Campana - Il più lungo giorno, manoscritto, 1913.djvu/72

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


presso. Sudato mi offersero acqua. Aggiunsero: arriverete alla Verna in un'ora se Dio vole. Una ragazzina mi guardava cogli occhi neri un po' tristi, attonita sotto l’ampio cappello di paglia: in tutti era un raccoglimento inconscio, una serenità conventuale addolciva a tutti i tratti del volto. Per molto tempo ticorderò ancora la ragazzina e i suoi occhi tristi e tranquilli sotto il cappellone monacale.
Sulle stoppie interminabili sempre più alte si alzavano le torri naturali di roccia che reggevano la casetta conventuale