Pagina:Campana - Il più lungo giorno, manoscritto, 1913.djvu/75

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


corridoio dove si svolge la Via Crucis della vita di S. Francesco: dalle inferriate sale l’alito gelido degli antri.
A metà, davanti alle semplici figure d’amore il suo cuore si era aperto ad un grido ad una lacrima di passione, così il destino era consumato.

Antri profondi, fessure rocciose dove una scaletta di pietra si profonda in un’ombra senza memoria, ripidi colossali bassorilievi di colonne nel vivo sasso: e tu apparso nello scorcio giusto in cui appare il