Pagina:Capuana - Come l'onda.djvu/151

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

147


La bimba accorse, si lanciò verso la mamma che la strinse tutta tra le sue braccia.

L’altro gliela strappò dal petto con un ruggito e disse:

— Guarda!

In quel punto l’istinto della vita scattò nel cuore dell’adultera, quasi con voce che gridava dalle viscere sussultanti, e vedendo il marito che trascinava la bambina dicendo con voce cavernosa, da folle: — Guarda! Dovrai ricordartene; guarda! — gli si lanciò incontro, tendendo le braccia supplicanti:

— Per quest’innocente che ho nel seno!

Lisa vide luccicare una lama, e poi sua madre rispondere, stravolgendo gli occhi fino al bianco....

— Mamma! Mamma! — gridò, senza comprendere niente in quel momento.