Pagina:Che cosa è l'arte?.djvu/9

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

TOLSTOI E MANZONI

NELL’IDEA MORALE DELL’ARTE

SAGGIO DI

ENRICO PANZACCHI1



I.

Il libro di Tolstoi: Che cosa è l’Arte?


È un libro che meriterebbe di essere confutato da Ernesto Rénan. Quanto a idee generali, esso non ci apporta grandi novità circa la mente dell’autore sull’arte e il suo ufficio nel mondo. Leggendolo si pensa alla Sonata a Kreuzer e si trovano cose già dette nel volume Zola, Dumas et Guy de Maupassant. Ma lo svolgimento della tesi è molto più largo e profondo; e ne esce più for-

  1. Come introduzione all’opera di Tolstoi, abbiamo il piacere di presentare i due articoli che le dedicò Enrico Panzacchi nei fascicoli della Nuova Antologia del 16 giugno e del 16 dicembre 1898. Dobbiamo ringraziare l’autore e il direttore dell’Antologia del permesso accordatoci, — e ne saranno del pari grati i lettori.

    (Nota degli Editori).

Tolstoj, Che cosa è l’arte? a