Pagina:Codifica numerica del segnale audio.djvu/366

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
348 Codifica numerica del segnale audio

campioni costituiscono l’interpolazione tra due campioni adiacenti dell’ingresso, necessari per il richiesto incremento della frequenza di campionamento.

Fig. D.3 - Strutture di filtri FIR polifase.

Per quanto riguarda la funzione di trasferimento di ciascuno degli L rami del filtro polifase, si ricorda che essi sono stati ottenuti come decimazione di un fattore L di un filtro passa basso ideale con frequenza di taglio corrispondente a ω = π/L. Dato che la decimazione riespande lo spettro di un fattore L,