Pagina:Codifica numerica del segnale audio.djvu/53

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

1 - Il segnale audio 35

Per quanto riguarda la dinamica utile, essa assume un valore di circa 50 dB. In realtà in telefonia, come descritto nel seguito, la dinamica fissata per i sistemi numerici è notevolmente maggiore (> 70 dB). Ciò è necessario per garantire un certo margine per bilanciare la degradazione del segnale alla quale si va incontro nelle conversioni da numerico ad analogico (e viceversa) richieste dall'attraversamento di aree della rete a differente tecnologia.

Nel caso di analisi a breve termine si osserva che per brani della durata dell’ordine del secondo (brevi frasi), l’ampiezza del segnale ha una distribuzione approssimativamente gaussiana. Tale distribuzione rimane valida anche per brani della durata dell’ordine del millisecondo (fonemi), indipendentemente dalla natura vocalizzata o meno del segnale.