Pagina:Cordelia - Le Donne Che Lavorano.djvu/43

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

le lavoratrici della terra 35


il coltivatore può trovarvi il principio di vera prosperità per sè e per il proprio paese.

L’elevazione e l'educazione delle lavoratrici della terra sarebbe un vasto campo, aperto all’operosità delle signore benefiche. Ora l’elemosina non basta per sollevare gli umili, bisogna educarli, insegnar loro un lavoro fecondo e redimerli dall’ignoranza e dalla superstizione.

Si riuniscono congressi, si fanno leggi per le lavoratrici delle risaie, per le malattie del lavoro, per gl’infortunii, si desta l’attenzione colla pubblicità sopra tante miserie ignote; perciò è sperabile che le mie non siano parole gettate al vento, e che qualche cosa di utile si riesca a fare anche per le lavoratrici della terra. L’esempio devo darlo il Governo con lo stabilire facili comunicazioni e rendere le strade sicure specialmente nell’Italia Meridionale, dove i possidenti dovrebbero prendere esempio da quelli della Toscana e dell’Alta Italia e vi-