Pagina:Cordelia - Le Donne Che Lavorano.djvu/96

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
88 nel commercio e nell’industria


renti. Se esiste un difetto nel commercio è che trattandosi del proprio interesse qualche volta si va a scapito del senso di giustizia; ma io credo che la donna la quale in fondo possiede alto il sentimento altruista potrà, pure non trascurando il proprio interesse, apportare negli affari quel senso di probità e di giustizia tanto apprezzato nel mondo commerciale, e colla sua opera potrà contribuire alla prosperità e alla ricchezza del suo paese.

Anche il campo dell’industria è aperto alla donna, la quale dovrebbe essere coraggiosa e se si sente abbastanza forte ed armata da non badare ai vecchi pregiudizi, entrare nella lotta industriale dalla quale riceverà grandi soddisfazioni, aumentando la ricchezza del suo paese e riuscendo ad essere circondata di stima e d’ammirazione.

Ci vogliono qualità speciali e mezzi di fortuna abbastanza rilevanti per dedicarsi all’industria, ma poter trasformare la ma-