Pagina:D'Annunzio - Notturno.djvu/343

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

notturno 331


O Fenici degli Olocausti,
non rivelerò la parola votiva
che apre e chiude ogni giro dell’inno.
Servo in me il mio dio.


D'Annunzio - Notturno (page 343 crop).jpg