Pagina:Dal giorno in cui pervenne.djvu/1

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Faa-di-bruno-stemma.jpg

ANTONINO FAÁ

DEI MARCHESI DI BRUNO, E FONTANILE, CONTE
DI CARENTINO


PER LA GRAZIA DI DIO, E DELLA SANTA SEDE APOSTOLICA

VESCOVO D’ASTI E PRINCIPE

Al Venerabile Clero, e Popolo della sua Diocesi

SALUTE E BENEDIZIONE


Dal giorno, in cui pervenne a Nostra cognizione, Venerabili Fratelli, e Figliuoli dilettissimi, che riprovavasi la lettera Pastorale da Noi scritta alli 19. Marzo, sino al dì 16. di Giugno siamo stati lusingati dalla speranza, che la descrizione in essa fatta di quanto è avvenuto potesse meritarsi qualche benigno compatimento ne’ sentimenti, ed espressioni incautamente usate nella medesima, attesa l’inesplicabile perturba-