Pagina:Dalle dita al calcolatore.djvu/81

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
4. le cifre ieratiche 59

Poiché la scrittura è generalmente bustrofedica, l’orientamento delle cifre varia a seconda che la riga proceda da destra verso sinistra o al contrario. L’uomo, il girino e il dito rivolti a sinistra indicano che la lettura deve iniziare da sinistra. Per una lettura della riga da destra a sinistra troveremo tutte le cifre specularmente rivolte verso destra, a parte i simboli usati per l’1 e per il 10 che restano identici a se stessi.

Frammento degli “Annali” (pietra di Palermo).

4. Le cifre ieratiche

Gli Egizi usano il papiro come supporto scrittorio fin dai tempi più antichi, insieme agli altri materiali già citati. L’uso del papiro si intensifica dopo la conquista da parte di Alessandro Magno e la fondazione della città di Alessandria. Il papiro è prezioso per la cultura, oltre che per l’attività amministrativa.

La carta di papiro utilizzata per la scrittura su una