Pagina:De Amicis - Marocco.djvu/376

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
366 fez


a cui assistiamo da due mesi. Quanto si darebbe soltanto per veder passare, foss’anche di lontano, una signora europea! per sentire il suono d’una campana! per vedere sopra il muro d’una casa un manifesto del teatro delle marionette! Oh dolcissime memorie!