Pagina:Deledda - Amori moderni - Colomba, Roma, Voghera, 1907.djvu/159

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

colomba 153


osava neppure accennarlo a Colomba, e aspettava che l’idea maturasse bene.

Intanto s’avvicinava il giorno della partenza. L’aria s’era rinfrescata, l’autunno spandeva nuovi incanti sull’altipiano: i rovi verdi brillavano di more mature, l’erba rinasceva sotto le macchie. Anche Colomba parve assumere un nuovo aspetto; diventò più dolce, più tenera, più intelligente. Antonio non riusciva a capire come ella potesse venirgli attorno e concedergli spessi e lunghi convegni senza venir mai scoperta dai parenti.

Egli temeva sempre che l’idillio terminasse in dram-