Pagina:Deledda - Chiaroscuro.djvu/328

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
322 La vigna nuova


accorseno e aiutarono Onoria prendendo la farsa sul serio.

II vecchio lasciava fare. Ma quando fu tutto ricoperto di verde s’alzò, gigantesco, e guardò il sole accennando a tutti d’incamminarsi.

— Bisogna partir presto per arrivare, nipotina mia, se voglio esser slegato. C’è molta strada da fare! Sei sventata, tu! Non ricordi che mia moglie è di là, nel regno di Dio!