Pagina:Deledda - La via del male, 1906.djvu/240

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
238 la via del male


Dopo mezzogiorno ella si sdraiò fra l’erba, e nel silenzio profumato del bosco udì gli sposi ridere e baciarsi sotto un albero.

Ricordò i baci di Maria e di Pietro, lassù, fra le distese di grano maturo, nel silenzio dell’altipiano, e fremette.

Spezzò coi denti uno stelo d’avena e pensò a Pietro: ella lo amava sempre, lo amava più che mai; perchè egli non ritornava a lei, ora che Maria dava i suoi baci ad un altro?