Pagina:Della geografia di Strabone libri XVII volume 2.djvu/390

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


DELLA

GEOGRAFIA

DI STRABONE




LIBRO QUARTO



CAPO PRIMO

Divisione della Gallia Transalpina. — La Celtica o Narbonese. — Marsiglia. — Descrizione della costa da Marsiglia fino a’ Pirenei. — Pesci fossili ed altre singolarità. — Bocche del Rodano. — Coste da Marsiglia al Varo. — Isole adiacenti. — Popoli e città fra il Rodano e le Alpi; fra il Rodano e i Pirenei. — Dei Tettosagi e loro antiche spedizioni. — Dei fiumi della Celtica.


Seguita ora la Celtica al di là delle Alpi: della quale fu da noi già descritta all’ingrosso e la figura e l’ampiezza; ed ora dobbiamo parlare delle singole sue parti.

Alcuni adunque ne dividono gli abitanti in tre popolazioni, cbiamandoli Aquitani, Belgi e Celti1. E sono gli

  1. La Gallia si divideva in quattro grandi parti, Narbonese,