Pagina:Delle strade ferrate e della loro futura influenza in Europa.djvu/83

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

69

commercio e delle proprie combinazioni. La facilità d’intendere e d’essere inteso, il bisogno di comunicare le idee nostre, e ricevere quelle altrui, non può che formare un utile impasto, e fermentando, produrre il fulgido lume delle scienze, che si propagheranno colla velocità del pensiero, da cui ebbero vita; tale miscuglio infine deve necessariamente alterare le lingue, e Dio sa se l’azione del tempo non sia per creare una nuova favella nata dalla fusione di tutte le altre.