Pagina:Delle strade ferrate e della loro futura influenza in Europa.djvu/95

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

81

armate sui confini dell’impero aumenterebbe l’influenza politica sulle nazioni limitrofe, e singolarmente sulla Persia; che se, vincolata questa dalla potenza dell’autocrata, aprisse una rapida via alle Indie, Dio sa ciò che potrebbe accadere alle colonie inglesi e quali immense ricchezze nascerebbero a favore dei Russi dal commercio esclusivo, di cui per avventura afferrassero il possesso!

La Russia ha, sotto il rapporto dell’indole e della superficie, circostanze favorevolissime. Dal centro dell’impero ai confini della Persia essa ha un territorio quasi piano. La conca del Volga potrebbe utilmente e facilmente avere una strada in ferro che toccasse i lidi del Caspio, e costeggiando questo mare colla strada medesima, potrebbesi aprire una rapida comunicazione coll’interno dell’Asia. Le città dei governi di De-