Pagina:Don Chisciotte (Gamba-Ambrosoli) Vol.1.djvu/13

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Don Chisciotte Allettore fronte.jpg


AL LETTORE





Ogni nazione conosce e venera il nome di Michele Cervantes; ma la storia di questo uomo tanto famoso è rimasta lungamente ignorata, nè ancora può dirsi conosciuta del tutto. Ultimamente Luigi Viardot premise alla sua bella traduzione francese del don Chisciotte una Notizia sulla vita e sulle opere di Michele Cervantes, che per l’abbondanza dei fatti e la giustezza delle osservazioni, di gran lunga si lascia addietro ciò che sopra questa materia era stato scritto finora. Dobbiamo alla traduzione del Viardot molte correzioni introdotte nella presente ristampa; ed ora trarremo dalla sua dotta prefazione quanto i lettori possono desiderar di sapere intorno all’autore ed al libro: dei quali come sarebbe impossibile a noi raccogliere più copiose notizie di quelle ch’egli adunò, così sarebbe presontuoso arrogarsi di giudicarne meglio di lui.

Otto città si disputarono l’onore di aver dato alla Spagna Michele Cervantes; ma ora è consentito da tutti ch’egli nacque in Alcala de Henares il 9 ottobre 1547. Fu nella sua prima giovinezza studiosissimo, e attese con amore non meno che con felicità alla poesia. Ma la povertà l’obbligò assai presto a sospendere