Pagina:Don Chisciotte (Gamba-Ambrosoli) Vol.2.djvu/19

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


DON CHISCIOTTE DELLA MANCIA




PARTE SECONDA. — CAPITOLO I.

Esperimenti del curato e del barbiere sopra la malattia di don Chisciotte.


Cide Hamet Bene-Engeli nella seconda parte di questa istoria, e nella terza uscita di don Chisciotte, racconta che il curato ed il barbiere lasciarono scorrere un mese prima che si facessero vedere da lui, per non ridurgli alla memoria le passate cose. Non per questo mancarono di visitare sua nipote e la serva, raccomandando loro di blandirlo molto, e di fargli mangiare cose confortative e appropriate al cuore e al cervello, dal cui sovvertimento doveva credersi che procedesse tutta la sua disgrazia; e furono assicurati da ambedue che si sarebbero data la più viva premura, scorgendo già nel padrone un qualche segno che ei ritornava nel suo pieno giudizio. I due amici n’ebbero molto contento, avvisandosi si essersi attenuti al più sano consiglio col ricondurlo come incantato sul carro tirato dai buoi, siccome si è detto nell’ultimo capitolo della prima parte di questa altrettanto grande che veridica istoria. E così si determinarono di visitarlo e di conoscere se fosse reale quel miglioramento da loro tenuto quasi

vol. ii 2