Pagina:Elementi di scienza politica (Mosca).djvu/17

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

[immagine da inserire]

Dilexi justitiam, quaesivi veritatem.


CAPITOLO I.


Il metodo nella scienza politica.


I. — Da molti secoli si è affacciata alla mente dei pensatori l’ipotesi che i fenomeni sociali, che davanti ad essi si svolgevano, non fossero meri accidenti, né la manifestazione di una volontà soprannaturale ed onnipotente, ma. piuttosto l’effetto di tendenze psicologiche costanti, che determinano l’azione delle masse umane. Fin da Aristotele si è cercato di scoprire le leggi e le modalità