Pagina:Epilogo e Conclusione dello scritto intitolato Appello al buon senso pubblico.djvu/27

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

27

la diramazione di ben quattro milioni e mezzo.

Invece va dicendo,

che quando si tratta di acquisto di fondi 1,696,514 (valore dei terreni da occuparsi colla linea di Treviglio e colla diramazione) è una somma maggiore di 2,421,483 (valore dei fondi da occuparsi colla linea di Bergamo);

che quando si tratta di manufatti 1,527,027 è più che 2,734,688.

E nei movimenti di terra 1,020,049 è di più che 3,609,429

E dopo tutto questo, preso in via di arbitrio, una somma prima di lire 210,450, poi di lire 238,172 pel valore di un chilometro della linea di Bergamo, e con questa moltiplicata tutta la lunghezza della linea di Bergamo, che afferma di chilometri 94,750 conclude che la linea di Bergamo costa quanto quella di Treviglio con la diramazione cioè lire 19,941,272, o soltanto 2,862,210 di più, aggiungendo anche che l’intiero importo della linea superiore viene in tal modo determinato cogli elementi di calcolo dai quali fu dessunto l’importo della linea inferiore o Milani.

Così per la spesa di costruzione — pel calcolo degli introiti, e dalle spese annue di azienda procede con eguale esattezza, e con eguale lealtà.

Per la linea di Treviglio fa sparire tra Brescia e Milano tutta la pianura Lombarda e vi sostituisce l’abisso; tra Brescia e Milano la strada Ferdinandea, andando per Treviglio, non può