Pagina:Favole per i Re d'oggi.djvu/84

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
80 ercole luigi morselli

cuore sia gonfio di amarezza e gli occhi sien secchi di lacrime, ma solo perchè ha saputo che nel mondo un’ora di gioia si paga con cento di dolore; quando egli osi ancora riprendere, per i loro errori, quelli che vivono e si battono nel mondo, meriterebbe certo di far la fine dell’ostrica.