Pagina:Flora medico-economica.djvu/71

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Pentandria Monoginia. 39



Physalis alkekengi. It. palloncini, Vescicaria, Solatro alicacabo(? ), Ciliegine. Ver. Feraletti. Off. Alckekengi, Solanum vescicarium.

Fiori bianchicci in Giugno e Luglio. Cal. e frutti di color scarlatto. Nelle siepi e nei campi, in luoghi ombrosi. Annuo.

I frutti ossiano le bacche di sapor acidulo si giudicavano un tempo diuretiche, ora nessun uso se ne fà in medicina.


XLVIII. Ramno. Cor. orciolato a 4 — 5 divisioni. Petali 4 — 5. minimi. Stami 4 — 5. sotto i petali. Bona(? ) a 2 — 4 cellette. indentatura}} 67a. R. Frangula. Senza spine. Foglie ovate, acute, interissime. Fiori ermafroditi.

Rhamnus Frangula. Alno nero. Ver. Pagugna negra. Off. Frangola.

Fiori verdi, Maggio, Giugno. Nei boschetti particolarmente alle Mucille, e nei boschi umidi. Frutice.

Le bacche e la scorza danno un color verde.

La corteccia interna è caustica ed applicata alla pelle la svescica. Essa è amara, e bollita nell’acqua produce un violento vomito, e promove le evaquazioni del ventre. La dose è di dram. j — ij. Devesi però usar con cautela. La stessa scorza trita coll’aceto sana in pochi giorni dalla rogna. Così Bazzino(? ).


XLIX. Vite. Cal. minimo a 5 denti. Petali 5. che cadono agglutinati nella cima. Bacca dal Pistillo con circa 5 semi.