Pagina:Fogazzaro-IdilliSpezzati-1902.djvu/70

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 63 —


— per quello che le hai fatto, Cristo! — e tacendo il resto del suo pensiero. Ma né lui sapeva né noi sappiamo che avesse fatto il piccolo crocifisso tante volte baciato e invocato dalla poveretta; ancor meno sappiamo quale occulta benedetta via potrebbe fare in avvenire il pensiero pio, nato nel cuore di una vecchia dama, disceso a una bambina innocente e quindi risalito in gratitudine, riacceso in preghiera dentro uno spirito vicino e caro alla Infinita Pietà.

Quella sera stessa i servitori che dovevano andare a casa in licenza durante il viaggio del conte e della contessa, si ubbriacarono, nel salotto della villa, di marsala e di rhum.