Pagina:Francesco Ambrosi, Trento e il suo circondario descritti al viaggiatore, 1881.djvu/131

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search



DISTRETTO DI CEMBRA


I.


TOPOGRAFIA DEI PAESI


Il Distretto di Cembra si estende sopra una superficie di 93.2 kilm. q. e contiene una popolazione di 8406 abitanti ripartiti in nove Comuni: Cembra, Lisignago, Sevignano, Faver, Segonzano, Valda, Grumes, Sover e Grauno. Occupa la valle inferiore dell’Avisio; la quale e di erosione e non può essere percorsa che per vie tortuose, a seconda degli impedimenti che vi trovarono le acque nel formarla in tempi remotissimi. I suoi monti tengono delle formazioni cristalline del Perginese, non sono molto elevati e solo in parte si vestono a bosco ed a cespugli.

CEMBRA (662 m. - 1701 ab. - Alberghi: al Grappolo d’uva), borgo, che sorge alla destra dell'Avisio e si discosta da Trento 22.3 kilm. Giace a pie’ di un monte che lo difende dai venti di setten-