Pagina:Gabburri, Vite di pittori, ms. Palatino E.B.9.5, I-IV, ca.1730 - 1742.djvu/60

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Da Acqua Sparta
Da Bergamo, intagliatore. Vedi Damiano
Da Trevisi. Vedi Dario
De Witten, di Gant. Vedi Daniello
David Pistoiese
De Laudi ebreo, in Cremona. Vedi David
De Coninche, di Anversa. Vedi David
Denis, d'Utrecht
Della Monna, due fratelli senesi
De Angelis, inglese
Du Pau, fiammingo
Del maestro, il Conte Vecchio del maestro fiorentino
Della Stufa, marchese fiorentino
Dervez, di Nansì
D'Essecy de Nauray, gentiluomo di Nansì
De Ghi
Delle Lepora
Desiderio Erasmo, di Roterdam
Desplaces, intagliatore franzese
Diego d'Arroio, spagnuolo
Diego di Romolo Cincinnato, di Madrid
Diego Polo Seniore, spagnuolo
Diego Polo Juniore
Diacceto, fiorentino
Dionisio di Bartolommeo, napoletano
De Urje, di Frisia. Vedi Dierick ovvero Dirk
Del Monte, di San Fruyen. Vedi Diodato
Dirick Baretsan di Amsterdam
Dirck Vandeclaen, di Arlem
Dirick Pietors
Dirick di Harlem
Dirick, da Lovanio
Drerick Jacobsz Fiammingo
Dirick Volekersz Coornhert, fiammingo
Dirick Aas di Campen, fiammingo
Dirick Volcaerts di Arlem
Dirk, che vale Enrico, e Woeter Crabot
Dirk o sia Enrico Rafelsz Kamphaisen
Dirk Van Hoogtraate, di Anversa
Dirk Merkerk di Gouda
Domenichino dei Caracci, bolognese. Vedi Domenico
Del Lago di Lugano. Vedi Domenico
Della Greca ovvero delle Greche, veneziano. Vedi Domenico
Di Michelino, fiorentino. Vedi Domenico
Del Tasso. Vedi Domenico e Giuliano del Tasso, fiorentini
Di Baccio d'Agnolo Juniore, fiorentino. Vedi Domenico
De Marinis, napoletano. Vedi Domenico
De la Rioca, Manuel de Contreras e Giovanni de Veiaran, spagnuoli. Vedi Domenico