Pagina:Giuseppe Grassi - Saggio intorno ai sinonimi della lingua italiana (1821).djvu/123

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

105

PROFESSIONE - ARTE - MESTIERE.


(Dialogo fra queste tre voci)


M. Buondì, sorelle.

A. Donde ha originato costui la sua parentela con noi?

M. Costui ..... costui ..... A che serve, signorine mie, lo star sul grosso, e rinnegare i parenti? Noi siamo tutti e tre d’un casato, anzi così strettamente congiunti, che il mondo ci crede nati ad un medesimo parto.

A. Chi t’ha dato a credere siffatte cose?

M. Queste cose le ho imparate da me leggendo que’ libri, che fanno le parti a tutti i cristiani, che hanno un nome.

A. E dove hai tu imparato a leggere?

M. Nella scuola di mutuo insegnamento.

A. Potrai col tempo dirozzarti, ma per ora tu se’ pur sempre derrata da plebe.

M. Ed io ti replico, che sono tuo uguale, e se mi fai saltar la mosca al naso ti proverò che sono anche dappiù di tutte due voi altre ...... Su via, squaderniamo un po’ questo libro.

A. Che libro è quello?