Pagina:Gli sposi promessi II.djvu/38

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
188 gli sposi promessi - tomo ii

che dovevano essere dopo di loro? Ah! 1 qui è la quistione; ma, 2 per trattarla con qualche fondamento converrebbe fare la storia del genere umano; dal che ci asteniamo, e perché, a dir vero, non l’abbiamo tutta sulle dita, e perché siamo per ora impegnati a raccontare quella di Geltrude; 3 in quanto essa è necessaria a conoscere 4 la storia ancor più vasta degli sposi promessi. 5

Per accertare adunque la libera 6 e reale vocazione d’una figlia al chiostro, era prescritto che ella ne stesse assente per qualche tempo; ed era consuetudine che in questo tempo ella dovesse esser condotta a vedere spettacoli, ad assaggiare divertimenti, per conoscere ben bene quello a cui 7 doveva rinunziare per farsi monaca. 8 E prima di 9 vestir l’abito, doveva essere esaminata da un ecclesiastico, 10 il quale con interrogazioni opportune ricavasse se non le era fatta forza, e se ella non si faceva illusione, se il suo proposito era insomma libero e ragionato. Queste formalità però avevano 11 certamente il secondo inconveniente di cui abbiamo parlato: 12 tutto poteva andare in regola, e la giovinetta infelice chiudersi contra sua voglia. La cosa poteva accadere in molti modi: che essa sia 13 talvolta accaduta è un fatto troppo noto, e troppo vero: chi volesse 14 ostinatamente negarlo, abbia almeno la discrezione di non affermar mai di quelle verità che sono contrastate, perché la sua affermazione diverrebbe un argomento di più contro di esse.

15 Benché Geltrudina sapesse benissimo ch’ella andava ad un combattimento, pure il giorno della uscita dal monastero, 16 fu un giorno ben lieto per lei. Oltrepassare quelle mura, trovarsi in carrozza, veder 17 l’aperta campagna, e quel ch’è più entrare nella città, furono sensazioni più forti che non 18 fosse il pensiero dei contrasti che aveva a sopportare. 19 Per uscirne vittoriosa, 20 aveva la poveretta composto

  1. questa
  2. non è qui il luogo
  3. per quanto essa è necessaria a conoscere quella degli sposi promessi
  4. quell'altra
  5. Nel tempo adunque (lacuna)
  6. vocazione
  7. rinunziava
  8. In quel
  9. entrare
  10. il quale con interrogazioni opportune
  11. l'inconveniente
  12. poiché poteva accadere che (lacuna)
  13. spesso
  14. Di qui alla fine del periodo, segno accanto di richiamo, e a margine: «non capisco davvero»
  15. Geltrudina uscì di mon (lacuna)
  16. Qui a margine, in penna: «Quanti anni aveva?»
  17. la cas
  18. il
  19. Ella aveva composto in piano nella
  20. ella aveva composto