Pagina:Goldoni - Opere complete, Venezia 1908, III.djvu/348

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Cavaliere. (Adesso, adesso, aspettate), (da se) Signora Contessina, a voi. Compiacetemi (0 di fare quello che avete detto. (piano a Doralice)

Dottore. Signora, perchè siete più vecchia di me, vi riverisco. (alla contessa Isabella, e parte)

Isabella. Temeraria! Me la pagherai. (parte)

Cavaliere. Ecco fatto l’aggiustamento. (parte Fine dell’Atto Primo. (1) BetL, Pap. ecc.: compiacetevi.