Pagina:Goldoni - Opere complete, Venezia 1908, III.djvu/427

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


PERSONAGGI.

ALBERTO CASABONl, avvocato veneziano.

Il DOTTORE BALANZONI, avvocato bolognese.

ROSAURA, sua nipote (D.

Conte OTTAVIO (2).

LELIO, amico d’Alberto.

BEATRICE, vedova (3), amica di Rosaura.

FLORINDO, figlio del fu Anselmo Aretusi, cliente di Alberto.

COLOMBINA, serva di Beatrice.

ARLECCHINO, servo di Beatrice.

Il GIUDICE.

Il NODARO.

Un Lettore, che legge le Scritture presentate in causa, secondo lo stile veneto.

Un Messo della Curia, detto Comandador.

Un Servitor di Lelio.

Due Sollecitatori, che non parlano.

La Scena si rappresenta in Rovigo, città dello Stato Veneto.

(1) Nelle edd. Bettinelli e Paperini segue: destinata sposa al. (2) Bett., Pap. ecc. aggiungono: cavaliere prepotente. (3) Bett., Pap.: benestante vedova.