Pagina:Goldoni - Opere complete, Venezia 1909, IV.djvu/445

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

431


PERSONAGGI.

Don SANCIO, Governatore di Gaeta.

Donna LUIGIA, di lui consorte.

Donna ISABELLA, loro figliuola.

Don SIGISMONDO, segretario, adulatore.

Donna ELVIRA, moglie di don Filiberto, che non si vede.

Donna ASPASIA, moglie di don Ormondo, assente.

Il conte ERCOLE, romano, ospite del Governatore1.

PANTALONE de’ BISOGNOSI, mercante veneziano.

BRIGHELLA, decano della famiglia bassa del Governatore.

ARLECCHINO, buffone del Governatore.

COLOMBINA, cameriera della Governatrice.

Un Cuoco genovese Bracket right 6.png tutti parlano.
Uno Staffiere bolognese
Uno Staffiere fiorentino
Uno Staffiere veneziano
Un Paggio
Un Gabelliere
Il Bargello2

La Scena stabile rappresenta una camera nobile, con varie porte,
nel palazzo del Governatore.

  1. L’ed. Bettinelli di Venezia (t. IV, 1753) aggiunge: amante d’Isabella
  2. Bettin. aggiunge: Tre altri Gabellieri che non parlano.