Pagina:Goldoni - Opere complete, Venezia 1911, XI.djvu/234

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

224

quando amore li unisca, e la virtù li mantenga in pace. Iddio creatore dell’universo ha formato nell’uomo la più perfetta creatura delle sue mani, e tutte le cose create tendono al piacere, al benefizio, alla conservazione dell’uomo; ma per prima consolazione, e utilità, e diletto diedegli la compagnia dolcissima della donna, maritando insieme Iddio stesso i nostri primi parenti, onde una tale unione non può essere che cosa buona, se il Creatore medesimo l’ha ordinata. Vero è pur troppo che il superbo Lucifero, invidiando all’uman genere un sì gran bene, avvelenò colla colpa la tranquillità coniugale, e tuttavia continua il Persecutore degli uomini a seminar la discordia; ma quella Grazia suprema, che scancellò il delitto de’ primi Padri, dona liberamente la tranquillità e la concordia a tutti quelli che sanno desiderarla, e meritano di conseguirla.

Sono le belle virtù dell’animo i mezzi efficacissimi per rendere un maritaggio felice, e Voi, Nobilissima Dama, non meno che lo Sposo vostro, siete di tante ammirabili virtù forniti, che dolcissimo vi sarà sempre il nodo, a tanti altri duro e pesante; e là dove cambiasi presto negli animi capricciosi colla noja il diletto, in Voi una virtuosa costanza mantiene vegeta e viva la pace soave, e la tenera compiacenza del primo giorno. Scorgesi chiaramente la benedizion del Signore nella numerosa prole non solo, che vi ha concessa, ma nel docile temperamento de’ figli vostri, suscettibile di quelle perfette massime che il buon esempio de’ Genitori e l’ottima educazione loro va nei tenerelli animi a poco a poco imprimendo. O Madre veramente amorosa! Quanto a voi giustamente conviene il titolo della Commedia che or vi presento! Nel dedicare le opere nostre noi non sogliamo affettare che l’argomento di esse convenga per somiglianza al carattere de’ Mecenati, ma l’animo questa volta mi ha suggerito di rendere a Voi giustizia, scegliendo alla protezione del vostro eccelso nome un argomento che vi conviene, e che più d’ogni altro vi sarà caro.

Nota è a tutti quelli che hanno l’onor di conoscervi l’amorosa sollecita cura onde impiegate le attenzioni vostre alla custodia, al provvedimento ed alla educazione de’ figli. Questi sono le