Pagina:Goldoni - Opere complete, Venezia 1911, XI.djvu/85

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

IL FESTINO 79

ATTO QUARTO.

SCENA PRIMA.

NOTTE.

Camera in casa del Conte, con lumi.

Il Conte e Balestra.

            Conte.Ha dunque la Contessa, per quel che mi si dice,
            Mandata ad invitare madama Doralice?
            Balestra.Sì signore, ed io stesso l’invito le ho recato.
            Conte.Questo per me è un prodigio, un caso inaspettato.
            Come andò la faccenda? come cambiò il pensiero?
            Chi mai l’ha consigliata? Dimmi, Balestra, il vero.
            Balestra.Nol so, signor.
            Conte. Veduta l’hai tu con don Maurizio?
            Balestra.Sì signore.
            Conte. Suo padre è un uomo di giudizio.