Pagina:Gozzi - Memorie Inutili, vol 2, 1910 - BEIC 1838429.djvu/223

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

parte terza - capitolo i 217

famiglia, e che se ciò avvenisse, senza cercare il mezzo del patrizio conte Ignazio Barziza, facesse spalancare le porte e le finestre e si valesse liberamente dell’albergo mio.

Comunque sia stata quella faccenda, ella m’ha fruttato la pregiabile benevolenza del patrizio Bragadino, m’ha fatto albergare tre giorni e tre notti in una locanda e m’ha dato argomento di narrare uno de’ miei innumerabili contrattempi.