Pagina:Graf - Le Rime dalla Selva, 1906.djvu/186

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
178 Le Rime della Selva


Tra le amorevoli braccia
       Tu ti stringi il crocifisso,
       E puoi ben ridere in faccia
       36Ai diavoli dell’abisso;

Ma noi, mal seme d’Adamo,
       Se un diavolo ci molesta,
       Noi oramai non sappiamo
       40Come più tenergli testa.

E ciò perchè con la fede
       È morta la carità;
       E chi non ama non crede:
       44Ecco la gran verità.

Ah, perchè non fui un santo,
       Un bravo santo ancor io?
       O che ci vuole poi tanto
       48Ad esser umile e pio?

A voler bene al fratello,
       A far con gioja il dovere,
       A non cercar nel bordello
       52Il così detto piacere?