Pagina:Graf - Le Rime dalla Selva, 1906.djvu/38

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
30 Le Rime della Selva




A MADRE NATURA.


 
Su quest’orribil campo,
     Ove non spunta un fiore,
     Sfinito vïatore
     4A che più l’orme stampo?

Veloci a par del lampo,
     Mute dileguan l’ore:
     Il giorno nasce e muore....
     8Nè posa mai, nè scampo!

O gran Madre Natura,
     Quest’angoscia è crudele,
     11Questa fatica è dura.

O Madre senza cura,
     Odi tu le querele
     14Della tua creatura?