Pagina:Graf - Le Rime dalla Selva, 1906.djvu/9

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search




IL PROLOGO.


I.


 
No, non è vero poeta
     Chi abbia un’anima sola,
     Che mutar senso o parola
     4A se medesima vieta.

Quegli è poeta che cento
     Ne chiude ed agita in petto,
     E ognuna ha vario l’affetto,
     8E ognuna ha proprio talento.