Pagina:Grew - Lo sviluppo di un pianeta, 1914.djvu/10

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


XII Lo sviluppo di un pianeta Capitolo V. L’interno della Terra pag. 82 Parte I. — Il pianeta gazoso-liquefatto di Laplace — La primaria crosta della Terra - 1 gaz primari - Obbiezioni alla teoria - L’alternativa o l’ipotesi pla- netismaria - Attrazione e ritenzione d’un’atmosfera - Calore del primo nucleo - Azione vulcanica di un nucleo crescente - L’idrosfera. Parte IL — Le più antiche ipotesi di una Terra che si raffredda - Calore interno della Terra - Il livello a cui non esistono sforzi - Solidificazione dal centro - Punti di fusione di roccie sotto pressione. Parte III. - Distribuzione di calore in una Terra planetismale - Temperature del sottosuolo - Teoria del Prof. Joly del calore di radio-attività - Sismologia e teoria. Capitolo VI. La forma della Terra solida .... » 118 I moti interni di grandi corpi solidi - Distribuzione delle terre e delle acque sopra un orbe planetario - Cambiamenti cagionati dalla rotazione - La forma della Terra - Armoniche sferiche - Distribuzioni ma¬ tematiche di terreno e mare - Distribuzione per la rotazione - Effetti combinati di rotazione, della moz¬ zatura di fianco, e della deformazione - La teoria e l’osservazione paragonate insieme - I periodi d’alte¬ razione della forma - Evidenze di cambiamento. Capitolo VII. L’azione vulcanica » 141 L'acqua come agente plasmatore - Le roccie le più antiche - Sforzi della Terra - Moti vulcanici verso l’esterno - La teoria esplosiva dei terremoti - Linee di debolezza sulla crosta della Terra - Vulcani e mo¬ vimenti della crosta - Classificazione di lave. Capitolo Vili. L’atmosfera » 163 Estensione di un’atmosfera planetaria. - Storia planetaria dei gaz. - Nitrogeno, ossigeno, vapore d’acqua, biossido di carbonio. - Contributi vulcanici. - Controbilanciarsi dei gaz.