Pagina:I Nibelunghi, Hoepli, 1889, I.djvu/74

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Avventura Prima

kriemhilde


     Nelle antiche leggende a noi ben molte
Cose si narran prodigiose, d’incliti
Eroi si parla e di gagliarde imprese
E di gioie e di feste e di lamenti
5E di pianti pur anco. Oh! voi dovrete
Udir cose ridir meravigliose
Di battaglie di prodi arditi e forti!
     In Borgogna crescea nobil donzella,
Tal, che cosa più vaga in ogni loco
10Essere non potea. Costei Kriemhilde
Era nomata; era costei leggiadra,
E per essa dovean molti gagliardi