Pagina:I precursori di Lombroso.djvu/139

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

frenologi e psichiatri 135

viva luce. Lavater afferma che gli fu di grande soccorso questo studio della Silhouette, perchè essa è originata dalle parti scheletriche e fisse, eccettuate le labbra. La fronte dà un indizio della capacità intellettuale, il passaggio dalla fronte al naso rivela l’uomo pensatore, il coraggioso, il burbero, ecc.; il naso indica il gusto e certe attitudini passionali, il labbro superiore accenna a tendenze dominatrici del carattere, la bocca intera l’amore, l’odio, la modestia; il collo e la nuca la forza fisica, le inclinazioni brutali, la pieghevolezza o l’inflessibilità.[immagine da inserire]

Lavater, prima che Camper rivelasse la misura dell’angolo facciale, diede importanza, ad un angolo di profilo tratto appunto dallo studio delle silhouette e costituito da una linea che partiva dalla punta del naso verso l’angolo esterno dell’occhio, e l’altra dalla stessa punta all’angolo della bocca corrispondente al primo molare. Egli trovò che l’acutezza di quest’angolo stava in ragione inversa dello sviluppo intellettivo.