Pagina:I precursori di Lombroso.djvu/52

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
48 i precursori di c. lombroso

steriore alla grande opera del G. B. Della Porta, non ne risente affatto l’influenza, e può opportunamente rappresentarci lo stato dell’astrologia giudiziaria prima che la Fisiognomica si fosse purgata dalle pazze ed artificiose profezie astrologiche, ed emancipata dal carattere fantastico che le aveva impresso il Medio evo.[immagine da inserire]

Si esaminano le linee della fronte secondo la lunghezza e il numero. “L’averne molte non è laudabile, ma peggio è il non averne alcuna. Se ben la moltitudine delle linee è buona in quanto che significa uomo buono di elevato ingegno, è poi cattiva per altro significando molteplicità di negozi, i quali difficilmente si conducono al desiderato fine. Quando sono poche linee e semplici nella fronte per il lungo, significano semplicità d’animo, uomo giusto e magnanimo il quale per lo più avrà quiete o almeno negozi gravi. Si attribuiscono le linee della fronte ai sette pianeti col medesimo ordine che osservano gli astronomi nei cieli; perchè “la più alta, ch’è vicina alla commissura coronale, è assegnata a Saturno; la seguente a Giove; la terza a Marte; la quarta al Sole; la quinta a Venere; e quelle che sono