Pagina:In morte di Lorenzo Mascheroni.djvu/89

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

(89)

Che disse in terra, e che poi disse in cielo
Lo scrittor dei delitti e delle pene;
288Ei di parlarvi, e voi rimosso il velo

D’ascoltar degni il ver che v’appartiene.


In morte di Lorenzo Mascheroni p089.jpg