Pagina:Isabella Gabardi-Brocchi Considerazioni sui diritti delle donne.djvu/24

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
30 emancipazione

tivo orgoglioso, disfarebbe se stessa, e nell’esuberanza di un’esaltazione innaturale, troverebbe la rovina, colà, dove avrebbe cercato 11 trionfo.

Credi amica mia, alla tua.

Firenze, 1° ottobre 1877.

Isabella ved. Gabardi-Brocchi.




Isabella Gabardi-Brocchi Considerazioni sui diritti delle donne (page 24 crop).jpg