Pagina:Isernia - Istoria di Benevento II.djvu/84

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 75 —

il loro dominio in quasi tutte le provincie del reame; cosicchè i longobardi non possedevano che soltanto i principati molto circoscritti di Benevento, Salerno e Capua dipendenti dagli imperadori di occidente, ai quali avean l’obbligo di prestare l’omaggio come loro sovrani.

Nella non breve dimora che fece Ottone in Capua, rifermò il principato beneventano ad Aleara sesta principessa beneventana e Capuana, vedova di Pandolfo I Capodiferro, e al di lei figlio Landolfo. Aleara e il figlio ressero il principato di Benevento anni 8, cioè dal 983 al 921, e, morta Aleara, Landenolfo I resse quel principato insieme a Pandolfo II sino al 993, nel quale anno, per una congiura ordita da malvagi uomini, il principe Landenolfo fu ucciso in Capua.

Morto l’infelice Landenolfo, fu principe di Benevento Pandolfo II, il quale, travolto in continue guerre coi principi di Capua, si associò al soglio il proprio figlio Landolfo che fu detto Landolfo V, al quale nacque un figlio, a cui fu posto il nome dell’avo, e Pandolfo associò al principato anche questo suo nepote che prese il nome di Pandolfo III. Ma in quel tempo il principato di Benevento, che per potenza, ampiezza di dominii, ed opulenza avanzò di gran lunga i principati di Capua e di Salerno, era venuto, dopo la espulsione del principe Landolfo IV, in sì misere condizioni, che non serbava più un’orma della passata grandezza. Pandolfo II governò col figlio e col nepote sino all’anno 1014, in cui cessò di vivere. Landolfo V, nono principe, — che fu padre, secondo lo storico Pellegrini, di Desiderio Abate di Montecassino, cardinale e poi romano pontefice col nome di Vittore III — resse Benevento, insieme a Pandolfo III, dall’anno 1014 sino all’anno 1033, in cui fu ucciso dai Normanni presso Montesarchio. Pandolfo III, spento il padre, regnò solo, qual decimo principe, nel 1034; ma poi nell’anno 1038 associò altresì al principato suo figlio Landolfo VI, col quale lo resse sino al 1052, e in persona di questo Landolfo VI, undecimo principe, ebbe fine nel 1077 la serie dei principi di Benevento.