Pagina:Jeans - L'Universo Misterioso, 1932.djvu/139

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

la relatività e l'etere 139


comprendere il concetto. Essa rappresenta, in forma di diagramma, la corsa del Cornisch Riviera Express che lascia Paddington alle 10,30 a. m. e raggiunge Plymouth, 226 miglia distante, alle 2,30 p. m. La linea orizzontale rappresenta le 226 miglia del tratto congiungente le due stazioni, e la linea verticale rappresenta l’intervallo di tempo dalle 10,30 a. m. alle 2,30 p. m. in un giorno in cui il treno fa il suo viaggio.

La linea segnata più grossa rappresenta il movimento del treno. Per esempio il punto P su questa linea corrisponde al tempo 12.00 e alla distanza 91½ miglia da Paddington, significando che il treno a mezzogiorno ha percorso 91½ miglia. D’altra parte un punto come Q rappresenta un luogo vicino ad Exeter a mezzogiorno; Q non giace sulla linea piena, perchè il treno non arriva a Exeter per mezzogiorno. L’intera area del diagramma rappresenta tutti i possibili luoghi della linea tra Paddington e Plymouth in tutti i tempi tra le 10,30 e le 2,30. Così, riunendo insieme una lunghezza, 226 miglia di distanza, e un tempo, cioè quattro ore del giorno, noi abbiamo ottenuto un’area avente una dimensione temporale e l’altra spaziale.

Nella stessa maniera possiamo immaginare le tre dimensioni dello spazio e una dimensione del tempo saldate insieme, da formare un volume a quattro dimensioni, che noi possiamo descrivere come un